Uscita Famiglie Canale Monterano - Santuario ceri

Vai ai contenuti

Menu principale:

Uscita Famiglie Canale Monterano

GITA DELLE FAMIGLIE A CANALE MONTERANO E SOLFATARA
(14 dicembre 2014)


Domenica, insieme alla parrocchia del Borgo di Ceri, abbiamo avuto il piacere di visitare la solfatara e le mura del vecchio Borgo di Monterano.
Scorrendo le foto è possibile vedere che si può arrivare alla solfatara ed alle vecchie mura, attraverso una bellissima e suggestiva passeggiata tra la vegetazione della macchia mediterranea.
Durante il tragitto è possibile osservare diverse specie di piante e funghi e, anche delle bellissime cascate, tra cui la più grande è chiamata "La Cascata della Diosilla", create dal passaggio del torrente all’interno del bosco, che si attraversa durante il percorso.
L’acqua del ruscello che accompagna tutta la passeggiata è piena di minerali soprattutto di ferro (è possibile vedere ciò attraverso il colore rossastro delle rocce che circondano l’acqua) e zolfo, dal quale poi nasce la solfatara.
Quest’ultima si apre in tutta la sua bellezza e particolarità in una distesa a metà della passeggiata boschiva, circondata da pietre biancastre e caratterizzata dalla fuoriuscita di gas che formano le famose bolle sulla superficie dell’acqua.
Superata la solfatara è possibile proseguire la passeggiata fino ad arrivare alle mura del vecchio paese di Monterano. La prima cosa che è possibile ammirare è il vecchio acquedotto che si presenta maestoso in tutta la sua altezza e grandezza.
È poi possibile salire in una radura, sovrastata dall
e rovine della chiesa di San Bonaventura, dove è presente un’area pic-nic, ed è quindi stato possibile fare delle attività di gioco con i ragazzi che hanno partecipato alla gita.

(Articolo scritto da Giulia Novelli)


Torna ai contenuti | Torna al menu